venerdì 21 novembre 2014

Engagement, l'unica cosa che conta davvero


Inutile girarci intorno, una pagina web o un post sui social devono creare una reazione negli utenti che navigano. Poi bisogna essere bravi a canalizzare quella reazione, in modo da avere un risultato in termini di contatto, di ritorno, di booking, di vendita, di iscrizione, di richiesta. Insomma bisogna essere bravi (e fortunati) a convertire una nostra azione di comunicazione in un ritorno.

Quindi stiamo facendo un passaggio qualitativo, dalla necessità di portare gente su una pagina, a quella di farla interagire. Ecco il concetto di creare engagement.




Dalla quantità alla qualità

ENGAGEMENT = QUALITA'


Come creare egagement?
  • Mettere al centro dei contenuti le persone, non sempre il brand
  • Creare contenuti interessanti
  • Scegliere belle foto e immagini, che catturino e spieghino
  • Scrivere poco, ma spesso
  • Fai domande o dai risposte
  • Sii informale, ma preciso e autorevole
  • Empatia e simpatia sono due cose diverse
  • Umanizza qualsiasi azione e post
  • Ascolta il tuo pubblico per capire il target
  • Lavorare e non cazzeggiare sui social
Ogni mia attività di web marketing ha l’obiettivo di aiutare gli hotel, i professionisti e le aziende a rafforzare la propria brand reputation on-line.