martedì 9 settembre 2014

Come scrivere su LinkedIn

LinkedIn è un buon alleato di web marketing, infatti offre la possibilità mirata, di scrivere buoni contenuti e portare traffico sul proprio sito web

Perché pubblicare a LinkedIn?
Le statistiche (fonte il blog Buffer) dicono che LinkedIn porta al sito, fino a quattro volte il numero di persone, rispetto a Facebook. Crediamoci.

Scriver non è mai banale

Alcuni step per scrivere post minimamente decenti?

1) Basta a citazioni, massime, proverbi, ecc., a meno che non siate stati illuminati sulla via per Damasco.

2) Srivere su un argomento che conosci abbastanza bene. Se fai questo lavor avrai pur una qualche conoscenza specifica su qualcosa.

3) Non scrivere Eneide ed Odissea congiunte. Diciamo che 500 parole possono bastare, se non dovete spiegare la teoria della relatività.

4) Non scrivere perdendo di vista lo scopo. Ovvero utilizzare il post come un modo per generare interesse nella vostra azienda/attività.

5) Prestare attenzione ad analizzare le reazioni ed i feedback; farne tesoro per i post successivi. Spesso occorre scrivere su argomenti che piacciono alla gente, più che a te.

6) Considerare se riporoporre e rielaborare cose scritte da altri e rivederle con un altro tono o altra chiave di lettura. Per gente un pò più esperta.

7) Siamo su un social media network, non dimentichiamolo; quindi interagiamo e rispondiamo. Farlo con attenzione però. Non siamo su FB, probabilemte i nostri interlocutori ne sanno più di noi.

Di solito le regole sono dieci, oggi mi fermo qua. Comunque utilizzare LinkedIn per fare article marketing è un ottimo modo per portare più persone al tuo sito web. Cerca di scrivere con una strategia e prova a pensare chi vorresti portare sul tuo sito.

+Giuliano Ciari

per keyweb.it