lunedì 7 luglio 2014

Come ottimizzare un'APP ibrida

mobile app per tutti
La tua APP ibrida è scattosa e lenta?

Sicuramente il fatto di navigarla con la web view del browser non aiuta, perchè comunque siamo su un livello di codice che interagisce con la nostra app. Inoltre l'overhead potrebbe interagire in maniera inaspettata con le funzionalità html5 utilizzate.

Dobbiamo pensare alla programmazione di APP in maniera differente. Ritornare un pò alle origini e capire che le risorse a disposizione sono limitate; questo è il primo passo per avere un'APP veloce.

Ottimizzare il codice dell'app

- Aumentare la performance dei selettori jquery, quindi aiutare il selector engine utilizzando gli id e il getElementById dove necessario.

- Gestire la visibilità delle variabili, evitando le globali e dichiarandole all’interno di funzioni, tenendo sempre presente che le funzioni in java sono first class object.

- Selezionare gli elementi per ID e non per classe, evitando di cercare su tutto l'ambiente e fermandosi al primo matching.

- Scorrere tutto il DOM il meno possibile.

- Cercare di cachare il più possibile i selettori.

- Siamo su schermi touch-screen, quindi meglio utilizzare l'evento TAP che il CLICK, in quanto quest'ultimo ha una latenza forzata di circa 300ms.

- Evitare il più possibile il redraw (), andando a cambiare il meno possibile il DOM.

- Ricordare che il DOM è un'API e non è javascript, ma che che javascript è un modo per accedere al DOM.

+Giuliano Ciari
@ipergiux

per
www.keyweb.it 
www.pcplanet.it