lunedì 9 giugno 2014

Che cosa è la consulenza di web marketing?


I Italia, premesso che si è abusato nel tempo parlando di consulenza, esiste ancora spazio per fare consulenza e le aziende investono in consulenza seo e similare?

La consulenza, per anni è stata un modo per mascherare il nulla e giustificare costi di web marketing, che non corrispondevano ad una effettiva azione da parte delle agenzie. Sinceramente, complice  l'ignoranza intorno all'ottimizzazione delle pagine web e alle campagne Adwords, dei committenti, la consulenza è andata sminuendo il suo valore.

Partiamo dal definire la consulenza, senza entrare nello specifico tecnico.
La consulenza di web marketing è un'attività che genera del valore per un cliente. Il valore è un qualcosa che è misurabile ovviamente.

In Italia, polemicamente, anche un COCOCO è una consulenza, ma la problematica è relativa alla incapacità organica di distinguere (e rifiutare quando si può), l'outsorcing  o il body rental.

Vorrei anche distinguere la consulenza di un libero professionista e di un'azienda verso un'altra. Un'azienda, più che il libero professionista, tende a trasferire competenze, accrescendo il livello di conoscenza dei dipendenti.

L'aproccio nella consulenza di web marketing deve essere mirata e dobbiamo sempre poter dimostrare la  misurabilità del miglioramento.

Quello che sta alla base della consulenza è la dimostrazione del miglioramento. Leggere e spiegare i miglioramenti è una chiara dimostrazione di valore aggiunto.

Il nostro impegno è di mantenere il continuo sforzo di coinvolgimento sulla situazione, focalizzare il cliente, fargli capire come spende i suoi soldi, dove può migliorare, dargli fiducia, dimostrare la professionalità in ogni situazione.

per Keyweb


#seo, #consulenza, #webmarketing