lunedì 17 febbraio 2014

Google+ non è un social-fallimento





Naturalmente se si pensa che Google+ sia un diretto competitor di Facebook, il confronto è impietoso, ma comunque bisogna esserci. Le campagne social su Google+ sono molto utili.

Perché stare su Google+?
Ci sono alcuni vantaggi, infatti con Google+ è possibile ottenere l'immagine accanto nei risultati di ricerca e questo può aumentare il traffico organico fino del 150 %.

La Google authorship
Anche se non ci sono dati certi, l'authorship di Google dovrebbe comunque essere un fattore che potenzialmente migliora il posizionamento seo del tuo sito web,  così da portare più traffico di utenti. Per mostrare come si può sfruttare in modo più efficace Google+ , ho creato un infografica che abbattere i passi che dovete fare per ottenere più traffico dai social network di Google .

In conclusione
Fra le varie azioni di ottimizzazione seo da effettuare quotidianamente, consiglio di dedicare un minimo di tempo su Google+, concentrandosi su:
  • Authorship, in modo da aggiungere un'immagine accanto ai risultati di ricerca. 
  • Video, la condivisione di video sulla propria attività  aumenta del 30% l'engagement. 
  • Fare domande, per ottenere commenti e coinvolgere le persone, naturalmente sulla propria attività. 
  • Pubblicare il venerdì, statisticamente ci sono un sacco di persone su Google+ il venerdì fra le 11 e le 14. 
Non ci vuole un grande sforzo per sfruttare Google+ e quindi nelle nostre campagne social non può mancare.

+Giuliano Ciari

Vieni a  trovarci su www.keyweb.it

#socialmarketing
#google+