venerdì 3 maggio 2013

Come forzare all'acquisto il tuo utente e-commerce

Siti di e-commerce intelligenti
Definirei tre tipi di relazioni tra i prodotti di un sito di e-commerce, utili in questo senso:  
  • up-selling 
  • prodotti correlati
  • cross-selling di prodotti 
Durante la visualizzazione di un qualsiasi prodotto, gli Upsells del prodotto sono gli elementi che i clienti vorrebbero idealmente comprare al posto del prodotto visualizzato. Potrebbero essere per esempio di una qualità migliore, produrre un margine di profitto più alto, essere più popolari o altro. Questi solitamente li farei visualizzare nella pagina prodotto.

I prodotti correlati vengono visualizzati nella scheda del prodotto ma anche in una colonna a destra per esempio. Questi prodotti correlati sono destinati ad essere acquistati in aggiunta alla voce che il cliente sta guardando.

Infine, gli elementi cross-selling che faccio apparire nel carrello. Quando un cliente naviga verso il carrello finale al check-out, facciamo comparire un box che espone una selezione di articoli contrassegnati come cross-sell agli elementi già presenti nel carrello. Questo è l'acquisto di impulso, esattamente come le riviste o le caramelle alle casse dei supermarket.


Una piattaforma di e-commerce, realizzata con queste tre tipologie di azioni di marketing operativo, offre notevoli vantaggi al merchant e sicuramente aumenta il fatturato online del tuo sito di e-commerce. 

Scopri una consulenza di e-commerce avanzato con keyweb 
info@keyweb.it