sabato 23 febbraio 2013

Questo sito web non è una brochure

Punto primo, un sito web non è una semplice brochure, ma uno strumento di comunicazione dinamico, altamente informativo e facilmetnte fruibile. Punto secondo, un sito web è utilizzato dagli utenti e per questo deve essere usabile su tanti dispositivi, veloce al caricamento delle pagine, compatibilità con diversi browser e (non guasta mai) ottimizzato per i motori di ricerca.

I template grafici preconfezionati?
Lasciateli ai disperati del web, un sito deve essere comunicativo, deve rappresentare bene ciò che fate e siete. Il sito presenza è morto. Si può fare una buona comunicazione a costi ridotti, basta avere idee.

Anche il copia-incolla dei testi è veramente deleterio.
Scrivere i contenuti del proprio sito web significa renderlo unico ed essere sicuri di raggiungere gli utenti giusti e realizzare i propri obiettivi. ermo.

Scegli bene il tuo target
La parola d'ordine è PERSONALIZZARE sempre e tutto.


Come in mille altre situazioni, mi sento di dire che il problema spesso è conoscere il proprio target.
Voglio sottolineare che il primo passo per avere un sito con un carattere e ritagliato sull'utente, è analizzare il target e gestire le informazioni che abbiamo.

ANALISI prima di tutto.

Lingua, provenienza geografica, device utilizzato, abitudini orarie, fascia di età, metodo di navigazione, prodotti richiesti, servizi ricercati, concorrenti. Sapete leggere Google Analytics e ne ricavate informazioni utili?

Un sito web non è una brochure che consegnate a chi volete voi.
Un sito web va targettizzato prima.
Un sito web è una risorsa.


keyweb.it